L’oscuro oggetto del desiderio e i tartufi al cioccolato bianco

2 pensieri su “L’oscuro oggetto del desiderio e i tartufi al cioccolato bianco”

  1. Che cena deliziosa, dalle pietanze alla compagnia di amici sinceri, nuovi e antichi. Il sapore del riso si è fuso alla perfezione con quello dei broccoli, delle lenticchie e della melagrana. I dolci, poi, hanno consacrato Giuseppe a re assoluto della cheesecake cruda di lamponi (e dei tartufi di cioccolato e cocco!)

    "Mi piace"

  2. Bravo, Giuseppe.
    Scrivere di musica e cucina racconta di te: delle tue passioni e delle tue abilità.
    Pietanze ottime per una bella serata: una parentesi piacevolmente serena, in periodo pesante.

    "Mi piace"

Rispondi a Caterina Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...